Pastori

8

Il Pastore Emidio Di Maddalena ha conosciuto il Signore quando aveva solo 14 anni. All’età di 18 anni si è trasferito a Biella, lasciando la sua famiglia per essere ubbidiente alla chiamata che Dio aveva messo nel suo cuore.
In un periodo di grande solitudine ha incontrato Cristina Azzalin ed è stato grazie al loro matrimonio che le loro vite sono state in maniera ancora più determinata consacrate nel servizio al Signore. Per più di dieci anni hanno lavorato con i giovani e la loro totale abnegazione verso la chiamata, li ha arricchiti di straordinarie esperienze. Da alcuni anni oltre che adoperarsi nel loro ministerio nella Chiesa di Biella, il Pastore Emidio Di Maddalena insieme a sua moglie Cristina curano la Chiesa di Collegno in Corso Francia.

Pur avendo iniziato l’opera con sofferenza e tante difficoltà possono riscontrare come Dio sia sempre stato con loro e continui in maniera costante a benedirli e incoraggiarli con visibili segni della Sua presenza. Fin dall’inizio del loro ministerio un verso della Scrittura in Atti 6:7 “La Parola di Dio si diffondeva e il numero di coloro che credeva moltiplicava grandemente” li ha sempre accompagnati dando loro la forza anche nei momenti più bui e difficoltosi.

Ora la chiesa sta crescendo e per ovvi motivi pratici si è alla ricerca di un edificio più grande. Umilmente vogliamo dare il nostro contributo affinchè moltitudini pervengano alla salvezza nella nostra regione come pure nella nostra Nazione.